Branding & Digital Strategy

Differènziati, emergi e coltiva il tuo brand mettendo le persone al centro della tua strategia.

1

Rendi il tuo brand unico e riconoscibile

In un mercato molto competitivo, differenziarti, valorizzare la tua unicità e coltivare ciò che di originale ti lega al tuo pubblico è il modo migliore di emergere, farti scegliere, ricordare, amare.

Delinea un brand unico, con valori chiari, che sposeranno quelli del tuo pubblico.

2

Comprendi a fondo le persone

Empatizzare con i tuoi clienti ti permette di conoscere a fondo le loro paure e le loro preferenze, i comportamenti d’acquisto e le necessità che devono soddisfare.

Solo così saprai rispondere alle loro domande di acquisto presentando al meglio la tua offerta.

3

Definisci canali e azioni di marketing

Studia il percorso di interazione del tuo pubblico con il tuo brand: per farti trovare al momento giusto, sul canale giusto, con il giusto messaggio.

Entra in relazione con i tuoi clienti ideali, accompagnandoli dal primo incontro al momento dell’acquisto e oltre.

Pianifichiamo la tua strategia integrando online e offline con la guida del nostro Framework di Marketing Design™️

Il filosofo Luciano Floridi ha coniato il termine “ONLIFE” per descrivere la condizione in cui «non si distingue più tra online o offline», e addirittura dove «non è più ragionevole chiedersi se si è online o offline».

Una situazione che ti sembra familiare? Beh, è quella nella quale già viviamo immersi tutti i giorni: nel nostro quotidiano mescoliamo continuamente analogico e digitale, i nostri oggetti fisici sono connessi, i nostri momenti di vita finiscono immediatamente in rete come dati di interazione, informazioni personali, pubblicazioni social, registrazioni contabili, ecc.

In un tale contesto, non ha più senso concepire iniziative solo analogiche o solo digitali: occorre differenziarti, pensare omnichannel e strutturare progetti che consentano di intercettare le persone in tutti i momenti di possibile interazione, offline, online e onlife.

Cos’è il vostro Framework di Marketing Design™️?

Il nostro Framework di Marketing Design™️ è un percorso di studio e progettazione basato sulla metodologia del Design Thinking che, attraverso workshop tematici, canvas e laboratori, ci permette di definire per te un posizionamento chiaro, delineare una strategia di branding e costruire un piano di marketing efficace e coerente con la tua identità e i bisogni del tuo pubblico.

Le fasi del nostro Framework di Marketing Design™️ sono le seguenti:

  • Fotografia: per prima cosa delineiamo la situazione di partenza: qual è il punto di partenza e quali sono i tuoi obiettivi? Come ti vedi e come ti aspetti di diventare dopo questo processo? Come misuriamo il successo del processo di cambiamento?
  • Azienda: in secondo luogo lavoriamo sull’unicità della tua azienda con l’obiettivo di chiarire i tuoi valori, la tua visione, i tuoi punti di forza e tutti gli altri elementi che rendono la tua impresa unica e distintiva nel mercato;
  • Scenario: quindi approfondiamo il contesto nel quale la tua impresa opera analizzando il mercato, studiando i tuoi concorrenti, definendo il tuo posizionamento e delineando le buyer personas e il loro customer journey;
  • Branding: una volta definita un’identità unica e originale per la tua impresa e un posizionamento preciso sul mercato, è l’ora di dare loro immagine, voce e corpo, lavorando sul logo, la brand identity e il tone of voice della tua comunicazione;
  • Piano di marketing e comunicazione: quindi passiamo a definire le iniziative da intraprendere e gli strumenti da attivare, i canali e i metodi di comunicazione, i messaggi specifici per le singole buyer personas, le campagne promozionali e il modo di misurare il ritorno delle nostre azioni di marketing;
  • Project management: infine è la volta dell’esecuzione e della gestione dei budget e delle attività che, grazie a strumenti e metodi intuitivi, vengono prioritizzati, pianificati e svolti in modo efficace, ordinato e scalabile.

A seconda del progetto, selezioniamo gli step da compiere e gli strumenti da utilizzare per approfondire gli aspetti di cui tu hai bisogno: in questo modo, a partire dal nostro percorso, riusciamo rapidamente ed efficacemente a costruire un processo di lavoro su misura.

Ma non faremo tutto noi: il bello del nostro Framework di Marketing Design™️ è che si tratta di un momento di co-creazione, durante il quale lavoreremo insieme a più mani per modellare un’identità di marca che ti calzi a pennello!

Cosa sono i canvas?

I canvas sono degli “schemi” che servono da guida nei nostri workshop di Design Thinking: fanno emergere gli elementi coinvolti in un determinato ambito o processo, accompagnano nel ragionamento, tracciano una rotta per individuare una soluzione e aiutano a mettere ordine nella complessità.

Nel nostro Framework di Marketing Design™️ utilizziamo sia canvas realizzati da celebri società di consulenza, sia canvas di nostra ideazione.

Chi sono le Buyer Personas?

Una buyer persona è la rappresentazione di un profilo di cliente ideale per la tua azienda che, una volta delineato, aiuta ad empatizzare con i suoi bisogni, pensieri e comportamenti e a capire come prende le decisioni d’acquisto.

Affinché siano delle valide descrizioni però, le buyer personas devono ruotare intorno a uno o più pain points (problemi da risolvere, necessità da soddisfare, bisogni da esaudire, ecc.): partendo da questo aspetto è quindi possibile evidenziare le aspettative, le preoccupazioni e gli elementi che influenzano il percorso e la decisione di acquisto (consumer decision journey).

Per la tua azienda queste informazioni sono un faro che guida ogni decisione di marketing e che consentono di ideare campagne, scrivere testi e progettare grafiche avendo chiara in mente la fotografia di una “persona”, pensando di parlare con lei.

Come strutturate un progetto di branding (o rebranding)?

Un progetto di branding (o di rebranding) per prima cosa scava a fondo nella tua identità per portare alla luce i tuoi valori, la tua visione e missione, i tuoi punti di forza e tutto ciò che ti caratterizza nel mercato e ti differenzia dai tuoi concorrenti.

Questa unicità viene poi sintetizzata in un’immagine originale che ti contraddistingua, ti rappresenti e ti renda riconoscibile agli occhi dei tuoi clienti e del mercato: la tua brand identity.

Logo, palette cromatica, font di riferimento, profilo stilistico delle immagini, tone of voice ed esempi di applicazione (es. su manifesti, post social, web design) vanno poi a comporre il brand manual che ti lasciamo come guida per tutte le applicazioni del tuo marchio.

Come realizzate un piano di marketing?

Il piano di marketing e comunicazione viene progettato sulle buyer personas definite per la tua azienda: è perciò un processo insieme tecnico e creativo, orientato a costruire azioni che rispondano alle necessità delle persone lungo tutto il customer journey e le accompagnino a diventare clienti.

Il modello più utilizzato per creare il piano di marketing è il funnel AIDAS: basandosi su questo, siamo in grado di progettazione azioni e materiali che rispondano a ogni fase del percorso (awareness, interest, decision, action, satisfaction).

Il piano di marketing e comunicazione comprende:

  • Obiettivi e KPI: definizione degli obiettivi delle iniziative di marketing e codifica delle metriche attraverso cui misurare il ritorno delle attività intraprese;
  • Topic: gli argomenti attorno ai quali verterà la tua comunicazione, le leve di marketing significative per i tuoi clienti, i temi di cui trattare per coltivare il tuo posizionamento, divise per buyer personas e step del funnel;
  • Canali: gli strumenti di cui ci si servirà per tutte le attività di marketing e i canali attraverso cui verranno svolte la comunicazione e le iniziative promozionali, divise per buyer personas e step del funnel;
  • Pianificazione: calendarizzazione su base annuale delle iniziative differenziate per canali, topic, buyer personas e step del funnel;
  • Budget: ripartizione e gestione dei budget tra canali, iniziative e azioni pubblicitarie.

Cosa vuol dire omnichannel? È diverso da multichannel?

Un approccio multichannel prevede di pubblicare lo stesso contenuto su molteplici canali. Una strategia omnichannel invece mira a personalizzare il messaggio rispetto al canale, alla buyer persona e al momento del customer journey.

L’approccio omnichannel è dunque in grado di offrire un’esperienza maggiormente personalizzata, integrata, organica e coerente lungo tutto il percorso di relazione tra brand e clienti.

Questi clienti ci hanno affidato la loro presenza digitale: e ne sono soddisfatti

Ecco le nostre attività di Branding e Marketing Strategico

Studio mercato e competitor

Analisi dell’impresa

Definizione identità e proposta di valore

Studio customer journey

Identikit buyer personas

Brand identity

Piano di marketing e comunicazione

Digital marketing

.

Conoscere il pubblico per progettare la strategia di marketing digitale con Athena Parthenos

ANNO: 2021
CLIENTE: Athena Parthenos
SETTORE: Servizi alle imprese
TAG: Digital Strategy

Conoscere i propri clienti per risolvere le loro necessità con i tuoi servizi

Linee di business
3

Buyer Personas studiate
8

Canali di promozione
4

Dicono di noi

Modic, che bella scoperta! Abbiamo iniziato la collaborazione, che durerà indubbiamente per molto tempo, in occasione del rifacimento del nostro sito, un’avventura che ha dimostrato tutta l’esperienza e la professionalità di Davide, Andrea e del loro team. Non solo professionisti nel propio settore ma soprattutto persone sempre pronte a dare consigli e a svolgere un lavoro impeccabile dall’inizio alla fine.

Giulia Magnabosco CRM Marketing & Comunicazione

Raggiungiamo insieme
i tuoi obiettivi

Vuoi migliorare la tua presenza digitale e lanciare, rinnovare o potenziare i tuoi strumenti e le tue azioni online? Scrivici!